Come usare le immagini per fare social media marketing

I social media possono offrire molti vantaggi ad un marchio e aiutare la vostra azienda a creare una buona brand reputation. Una campagna di social media marketing ben strutturata è anche uno strumento potente per indirizzare traffico profilato verso il vostro sito aziendale.

Uno dei consigli più efficaci per sfruttare al meglio i social media è l’uso mirato delle immagini. I contenuti visivi sono più accattivanti di un semplice testo. 

Leggi anche: Quali piattaforme usare per fare social media marketing.

Raccontate una storia

Per creare brand awareness attraverso le immagini, dovete offrire al vostro pubblico una storia. Le immagini possono illustrare e promuovere i valori, la filosofia e la cultura della vostra azienda.

Inoltre, possono mostrare gli eventi più importanti nella sua storia. Le immagini possono promuovere la vostra azienda senza richiamare troppo alla mente le vendite.

Piramide di Freytag
Piramide di Freytag

Il social media marketing è incentrato sulle persone e sulle connessioni umane.

Raccontare alle persone la storia della vostra azienda attraverso le immagini vi aiuterà a relazionarvi ai vostri clienti come persone, invece che come mercato target.

Utilizzando la piramide di Freytag, potrete creare delle storie in grado di creare un approccio emotivo del consumatore.

Offrite valore

Per aiutare il lettore a comprendere al meglio ciò che scrivete, è necessario offrire immagini che si adattino bene al testo. Gli acquirenti amano leggere dei testi brevi.

Per questo motivo, ha perfettamente senso abbinare delle immagini esplicative in relazione al contenuto. Alcune immagini che offrono un valore aggiunto per il pubblico comprendono citazioni grafiche, grafici e infografiche.

Leggi anche: Come usare le infografiche per fare web marketing.

Quando cercate le immagini ideali per i vostri contenuti da inserire sui social media, utilizzate contenuti visivi che descrivano bene la vostra azienda, i vostri prodotti, il vostro claim o il vostro marchio.

Tuttavia, quando le scegliete concentratevi su immagini informative cioè in grado di aiutare le persone che visitano la vostra pagina, o in alternativa emozionali.

Ottimizzate le immagini

Quando abbinate delle immagini ai vostri contenuti sui social media, assicuratevi che siano ottimizzate per la piattaforma social che le ospiterà. In questo modo, offrirete ai visitatori la migliore esperienza possibile.

Quando condividete il vostro articolo su Facebook, LinkedIn, Twitter, Pinterest etc. verificate come l’immagine di testa viene gestita dalla piattaforma social, ognuna ha un suo formato specifico (che spesso cambia), e ritagliandola male potrebbe ridurne l’impatto emotivo/informativo. Per questo motivo la maggior parte dei social consentono di inserire una immagine ad hoc per risoluzione, formato e peso.

Leggi anche: Come usare i Social per fare social media marketing.

[Voti: 140    Media Voto: 5/5]
Chiedi un Preventivo