Come usare Pinterest per promuovere la vostra attività

In questa guida scopriremo come usare Pinterest e, nello specifico, come usare Pinterest se avete un’attività e volete ottenere un maggior numero di visite per il vostro sito web e, ovviamente, maggiori profitti.

Nella home page di Pinterest potete trovare contenuti di qualsiasi tipo, dalle foto di un cucciolo a nuove idee, cibo o abiti.

Tramite il box Cerca potrete trovare qualsiasi contenuto al quale siate interessati. Potete cercare tramite parole chiave, tramite l’elenco dei vostri amici o mediante il pulsante “Everything”, che copre la maggior parte degli argomenti alla quale un utente può essere interessato. Su Pinterest è possibile postare non solo immagini ma anche video.

Se trovate un contenuto che vi piace potete cliccare su Mi piace, come su Facebook, e su Repin. Facendo clic su Repin scegliete di condividere questo contenuto su una delle vostre lavagne. Quando condividete un contenuto su Pinterest, ad esempio l’indirizzo del vostro sito web, potete decidere di inviarlo anche su Twitter.

Facendo clic sulla scheda Video potrete vedere tutti i video che sono stati postati su Pinterest.

La scheda Popular vi mostra i contenuti che sono stati condivisi il maggior numero di volte.

La sezione Gift è perfetta se vi va di fare shopping, ad esempio per una ricorrenza: da questa pagina potrete effettuare direttamente i vostri acquisti.

Si tratta quindi di una via di mezzo tra un social network e un sito commerciale.

Potete invitare i vostri amici su Pinterest inserendo i loro indirizzi email o tramite il pulsante Facebook. Questo pulsante vi permette di sapere quali dei vostri contatti su Facebook utilizzano già Twitter e quali potete invitare. Per avere accesso a questa funzionalità, dovrete collegare il vostro account Facebook a quello registrato su Pinterest. Mediante questa lista potrete scegliere di seguire facilmente i vostri contatti che hanno già registrato un account.

Le lavagne sono come la timeline di Facebook. Potete postare tutti i contenuti che volete sulle vostre lavagne ma la maggior parte delle persone dedica ogni lavagna a un argomento. Ad esempio potete avere una lavagna dedicata alla musica, un’altra dedicata alle città che desiderate visitare, cibi preferiti e così via.

Accedendo al menù che si apre cliccando sul vostro nome utente potrete vedere la lista di contenuti per i quali avete cliccato su Mi Piace o su Pin.

La scheda impostazioni vi consente di personalizzare il vostro profilo. Tramite questa scheda potete modificare indirizzo email, user name, password e inserire una vostra descrizione, una foto e i link dei vostri profili Facebook o Twitter.

Tramite i pulsanti contenuti nella schermata delle impostazioni, potete infatti collegare il vostro account Pinterest agli account sugli altri due social network. Potete anche impedire che i contenuti che postate su Pinterest vengano indicizzati dai motori di ricerca (non utilizzate questa opzione se volete che il vostro account venga trovato dagli utenti).

Facendo clic sul vostro nome utente accedete alla pagina principale del profilo dalla quale potete controllare le lavagne, il numero di utenti che seguite e che vi seguono su Pinterest. Su questa pagina troverete anche i link al vostro sito web e ai profili creati sugli altri social network.

Una funzionalità che potrebbe esservi utile è il pulsante pin-it. Questo pulsante può essere inserito sul vostro sito web, utilizzato mediante l’app di Pinterest e personalizzato con il vostro logo. Per utilizzare il pulsante pin-it tramite browser, vi basterà trascinarlo nella barra dei preferiti.

Aprite un sito web qualsiasi, ad esempio il vostro. Cliccando sul pulsante pin-it, vi verranno presentate tutte le immagini di quella pagina che possono essere postate su Pinterest. Scegliete l’immagine che volete postare, scegliete la lavagna sulla quale volete inserirla e scrivete un messaggio da abbinare a quell’immagine (aggiungendo, ad esempio, l’indirizzo del vostro sito web). Fate clic su pin it e riaprite la lavagna.

Ogni volta che posterete un’immagine su Pinterest, accanto ad essa verrà riportato l’indirizzo della pagina web nella quale era contenuta. Gli utenti potranno decidere di cliccare Mi Piace, condividere la vostra immagine su Twitter, inserirla in un altro sito web e così via.

Se avete un bar o un ristorante potete usare Pinterest per condividere immagini dei vostri piatti, se avete un altro tipo di lavoro condividete ciò che lo rende unico. Esistono tanti modi per fare business con Pinterest. Potete anche modificare la vostra immagine e lasciare che gli utenti scelgano di ricondividerla facendo il repin.

Per i video funziona allo stesso modo. Ad esempio, se avete caricato un video su Youtube, utilizzando il pulsante pin-it potete condividerlo su Pinterest. Anche in questo caso, scegliete la lavagna nella quale inserirlo e digitate un messaggio abbinato. Fate clic su pin it, aprite i vostri pin e vedrete il video appena condiviso.

Infine, tramite il pulsante Add potete creare una nuova lavagna e fare l’upload di un contenuto che si trova sul vostro hard disk. Se non volete usare il pulsante pin-it inserito nella barra dei preferiti, potete anche caricare un contenuto digitando l’indirizzo della pagina web nella quale si trova.

Pinterest è quindi un ottimo strumento per divertirsi, condividere le proprie passioni ma anche promuovere il proprio business.

Chiedi un Preventivo