Come fare una Newsletter Aziendale

Esistono molte aziende con un proprio sito web che ancora non sanno quanto sarebbe vantaggioso per la propria comunicazione pubblicitaria online, la creazione di una newsletter aziendale. Si tratta infatti di uno strumento di web marketing in grado di fidelizzare i propri utenti, e attraverso un buon funnel, convertirli in clienti.

Ovviamente per creare una newsletter per la vostra azienda che sia in grado di performare bene, è necessario rispettare una serie di canoni legati alla comunicazione pubblicitaria. Vi chiederete prima di tutto perché creare una newsletter; coloro che ci sono già riusciti con profitto, conoscono la risposta, e noi cercheremo di darvene una nei prossimi paragrafi, illustrando quali sono i vantaggi che potrete trarre da questo strumento di email marketing e alcune tecniche per svilupparlo.

Fidelizzare gli utenti con una newsletter interessante

Per prima cosa fidelizzerete i vostri utenti web: inviando periodicamente la vostra Newsletter, infatti, avrete molte più probabilità di veicolare gli utenti sul vostro sito web, o almeno di ricordare loro dell’esistenza della vostra azienda.

Potrete capire meglio quali sono le esigenze e i desideri dei vostri clienti monitorando i click sul vostro sito; in questo modo avrete più contatti e quindi, potenzialmente, più acquirenti.

Più iscritti avrete più la vostra Newsletter aziendale vi porterà dei vantaggi di tipo economico, attirando sempre più inserzionisti disposti a pagarvi; inoltre questo strumento vi potrà essere utile come mezzo di scambio con altri siti dotati di Newsletter. Una cosa molto utile può essere quella di effettuare verifiche periodiche dei propri servizi, in modo da capire quanto siano realmente graditi.

Ridurre i costi per la comunicazione pubblicitaria

Rispetto alla comunicazione pubblicitaria tradizionale le spese da sostenere sono sensibilmente ridotte, in quanto inviare uno stesso messaggio anche a mille persone può essere un’operazione da poche ore, senza dover sostenere praticamente nessun costo, almeno che non si preferisca utilizzare una piattaforma di email marketing.

Fondamentale per la buona riuscita della newsletter è la sua strutturazione, in primo luogo per quanto riguarda i contenuti: gli utenti tendono a fidelizzarsi nei confronti delle aziende che riescono a fornire loro informazioni interessanti.

Informare bene quindi porta sempre dei vantaggi a chi lo fa, che si tratti di giornalismo settoriale, politico, di cronaca o quant’altro.

Quali contenuti trattare

Ogni azienda deve però sapere quali sono le informazioni più utili per i propri clienti potenziali. Prendiamo l’esempio di un ferramenta: cosa dovrà comunicare con la sua newsletter aziendale? le sue offerte speciali? Novità sul mondo del fai da te?

Lo sviluppo di un piano editoriale di buona qualità in grado di coinvolgere gli utenti è alla base del successo di una newsletter aziendale.

Un altro lato da tenere in considerazione è quello che riguarda il marketing: se avete un sito che conta poche visite, impegnatevi nel ricercare collaborazioni con i possessori di altri siti, contattate un’agenzia di web marketing che sia in grado di realizzare un piano di content marketing utile al posizionamento su Google.

Promuovere la newsletter

Una volta avviata la vostra attività di mailing dovrete cercare i metodi migliori per sponsorizzarla e per renderla il più possibile riconoscibile; questo andrà a vantaggio non soltanto della vostra newsletter aziendale, ma anche del vostro sito web, che potrà contare su un aumento di visitatori.

Per aumentare il numero di iscritti alla newsletter potrete effettuare campagne di social media marketing su Facebook e LinkedIn, o posizionarvi meglio su Google.

Se non siete molto pratici di internet forse potrebbe sembrarvi un’operazione difficoltosa, ma ricordate che con poche risorse potrete ottenere risultati notevoli in termini di vendite e reputazione online; è ovvio che per avere risultati più veloci e performanti potrete sempre contare sull’apporto professionale di una buona agenzia di web marketing.

[Voti: 242    Media Voto: 5/5]
Chiedi un Preventivo