Come scegliere un consulente web marketing esperto

Così come capita per la SEO, molte persone si presentano come esperti di web marketing. A differenza di strumenti operativi come Google AdWords o Google Analytics, per i quali esistono certificazioni che consentono di comprovare le proprie conoscenze, attualmente non esistono certificazioni nell’ambito del web marketing (anche perché questo settore pluridisciplinare richiede una certa esperienza).

In questa guida vi aiuteremo a capire come scegliere un esperto di web marketing. secondo le vostre esigenze di comunicazione pubblicitaria aziendale.

In primis esistono alcuni “segnali” che è bene considerare. Se vedete che una persona utilizza nel proprio profilo social definizioni del tipo:

  • esperto SEO
  • esperto di Search Engine Marketing
  • esperto di Social Media Marketing
  • esperto di Web Marketing

vi conviene verificare se questa persona sia davvero l’esperto che intendete assumere.

Analizzate il suo profilo lavorativo attraverso social media e motori di ricerca

La prima cosa da fare è controllare se il profilo della persona è consistente o se presente degli aspetti poco chiari. Attraverso una ricerca su Google dovreste trovare diversi profili social, account, e soprattutto il sito web professionale del consulente.

Potreste trovare anche profili su Twitter, LinkedIn, Facebook, Instagram o siti web nei quali la persona potrebbe aver scritto articoli o notizie relative al web marketing.

Nel profilo LinkedIn del consulente web marketing controllate il numero di contatti, individuate le aziende con le quali collabora e il suo bagaglio di esperienze formative.

Ricordate che è impossibile essere esperti in qualsiasi ambito, per questo motivo dovreste controllare quali sono i campi nei quali la persona si è effettivamente specializzata. Inoltre, dovrebbe avere pubblicato diversi articoli di approfondimento, nel settore del web marketing, sul proprio profilo LinkedIn. Potete anche incollare parte del testo di uno di questi articoli su Google, per verificare se si tratta di un contenuto originale. Infine, verificate se altri consulenti in comunicazione pubblicitaria online raccomandano il suo profilo LinkedIn.

Su Twitter verificate se il professionista che state valutando ha più follower rispetto alle persone che segue. Un vero esperto dovrebbe avere molti più follower rispetto al numero di persone seguite.

Alcuni esperti mantengono privato il proprio profilo Facebook. Se però il consulente che state valutando ha deciso di renderlo pubblico, controllate i suoi post e verificate se inserisce contenuti legati al suo lavoro. I contenuti inseriti su Facebook sono in linea a quelli inseriti sugli altri social media? Un esperto di web marketing dovrebbe avere un profilo social ben consolidato e molti follower profilati.

Altro fattore decisivo è il proprio sito web aziendale che nella maggior parte dei casi avrà un dominio web del tipo nomecognome.com. Una volta trovato il sito web del consulente, verificate se è ben posizionato su Google per le chiavi di ricerca relative ai servizi pubblicitari offerti. Entrate nel sito è verificate se è facile da consultare e offre informazioni realmente utili per l’utente in cerca di servizi di web marketing.

Quando analizzate il profilo di qualcuno che afferma di essere un esperto in un determinato ambito professionale, dovrebbe essere semplice valutare se lo è davvero, in base al numero di tracce lasciate online.

In poche parole questa persona dovrebbe avere scritto diversi articoli specialistici, essere menzionata da altri siti web e avere dei profili consolidati sui social media. Le SERP di Google dovrebbero dimostrare la sua esperienza e il suo sito web dovrebbe essere linkato da diversi siti web inerenti il suo settore professionale. Infine, questa persona dovrebbe avere un controllo completo sulla propria reputazione online.

[Voti: 98    Media Voto: 5/5]
Chiedi un Preventivo