Consulente in Search Engine Marketing: chi è e cosa fa

Il consulente in Search Engine Marketing (SEM) può lavorare in una varietà di ambiti, che vanno dai siti web di medie dimensioni gestiti attraverso il supporto di un’agenzia web marketing, alle imprese di grandi dimensioni che richiedono un team di lavoro interno.

Cosa fa un consulente SEM per le aziende?

I suoi compiti includono la pianificazione di strategie web di marketing, il posizionamento sui motori di ricerca, l’analisi delle conversioni, ma anche tutta la parte relativa alla logistica della comunicazione pubblicitaria online. Un esperto in SEM è responsabile della revisione e distribuzione dei contenuti per il content marketing, oltre che della stesura dei report per il committente.

Ovviamente ciò richiede un aggiornamento quotidiano sulle ultime tendenze del search engine marketing ed eccellenti doti di interazione personale, in quanto questa figura professionale deve comunicare regolarmente con altri consulenti IT come web designer, web master, social media marketer etc, in merito ai potenziali miglioramenti delle performance di visibilità online, ottenibili attraverso l’ottimizzazione del sito web in fase di promozione web.

Anche se chi ricopre questo ruolo solitamente risponde del proprio operato al responsabile commerciale dell’azienda committente, in diversi casi è richiesta la capacità di lavorare in modo indipendente. In alcune grandi aziende, il consulente SEM può dover lavorare con un team di  professionisti del marketing specializzati per settore merceologico.

Il lavoro viene spesso eseguito nell’agenzia web marketing del consulente, mentre la comunicazione quotidiana con l’azienda committente avviene in videoconferenza.

I requisiti formativi ed esperienziali variano notevolmente a seconda del datore di lavoro e della posizione disponibile. Queste posizioni possono essere aperte a persone con esperienza minima o possono richiedere una vasta esperienza. In genere, sono richiesti un diploma di laurea specialistica e almeno 3 anni di esperienza sul campo. E’ imprescindibile la conoscenza dettagliata delle tecniche SEO, la piattaforma Pay per Click Google AdWords e i migliori tool per fare web marketing.

Alcuni Compiti del consulente in Search Engine Marketing in sintesi

  1. Pianificare, gestire e ottimizzare la promozione web del sito aziendale del committente
  2. Fare analisi dettagliata dei dati di traffico web, valutando con attenzione percorsi utente e conversioni generate
  3. Essere parte attiva nell’ideazione di banner pubblicitari
[Voti: 22    Media Voto: 5/5]